Fontana del calamo

FONTANA DEL CALAMO, 1559-60, Ancona.
La fontana, detta anche delle tredici cannelle, è stata realizzata in pietra del Conero e bronzo. Al centro della serie di tredici riquadri sono collocati dei mascheroni che raffigurano satiri e fauni. Fu ricostruita in stile rinascimentale – manierista su disegno di Pellegrino Tibaldi. L’artista, architetto e pittore di formazione bolognese era un esponente del manierismo e fu in stretto rapporto a Milano col cardinale Borromeo.

BIBLIOGRAFIA:
ARCHITETTURA NELLE MARCHE, Fabio Mariano, Nardini Editore, 1995, pag. 195.

GALLERIA FOTOGRAFICA

I commenti sono chiusi